Questo sito utilizza cookie. Cliccando su
Accetto
o proseguendo nella navigazione o effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

Legge Stabilità, agevolazioni fiscali per chi rinnova la farmacia nel 2016.

Grandi agevolazioni fiscali per tutte le farmacie che dal 5 ottobre 2015 al 31 dicembre 2016 hanno acquistato o intendono acquistare un bene strumentale, come per esempio un macchinario per il laboratorio, un montacarichi, un computer o un magazzino automatico, per il proprio punto vendita. Questo è quanto previsto dalla Legge di stabilità per il 2016, nella norma che può essere riassunta con il termine di “superammortamento” e consiste nell’amplificare, ai soli fini fiscali, l’effetto di deducibilità dei beni strumentali acquistati nel periodo indicato.

In parole molto semplici, se nel 2016 compro un bene strumentale che costa 100, porterò negli anni in ammortamento un valore contabile di 100, ma un valore fiscale di 140, ottenendo un’ulteriore diminuzione dell’imponibile fiscale di 40. Considerando, per ipotesi, un’aliquota di ammortamento del 20 per cento, la deduzione fiscale sarà pari a 28 per 5 anni, invece che a 20. Ciò si applica naturalmente anche alle spese ingenti sostenute per una ristrutturazione dei locali e per l’acquisto di dispositivi di automazione di magazzino, aumentando in modo rilevante la convenienza a effettuare l’acquisto di tali dispositivi entro il 2016. In termini più pratici, acquistando per esempio un robot che costi 120.000 euro, ipotizzando che la gestione della farmacia presenti un utile e che dunque il costo di acquisto del bene strumentale sia in grado di diminuire l’imponibile fiscale e quindi di ridurre la tassazione sui redditi, immaginando che l’aliquota della tassazione applicabile sia il 41 per cento, l’effetto fiscale dell’investimento, in condizioni normali, produrrebbe un risparmio fiscale pari al 41 per cento di 120.000 euro (sull’arco degli anni previsti per l’ammortamento) pari a 49.200 euro. Per il 2016 tale risparmio viene incrementato del 40 per cento e nel nostro esempio raggiungerebbe 68.880 euro (quasi 20.000 in più). In sostanza, grazie al superammortamento quasi il 60 per cento dell’impianto di automazione di magazzino potrebbe essere recuperato come minor imposta dovuta nel corso del periodo di ammortamento.

 

Fonte: Pharma Retail

Iscriviti alla nostra newsletter



Campo obbligatorio.

Ultime notizie

tutte le notizie

Sei interessato ai nostri servizi?

Medea Consulting Srl Unipersonale

Sede legale
Via D. Carrieri, 12
74015 Martina Franca (TA)
Sede operativa
Via G. Pascoli, 3
74015 Martina Franca (TA)

Tel.: +39 080.321.52.87
+39 080.321.59.65
Fax: +39 080.222.62.25

C.F. e P.IVA 02745580734
Aree Tematiche


Ultime Notizie

© 2015 MEDEA CONSULTING Srl Unip.    |    P. IVA 02745580734    |    REA TA166884    |    Cap. Soc. 20.000,00 int. vers.    |    Note Legali e Privacy Policy    |    Informativa sui cookie


powered by Dragotta Design
Scarica la brochure Medea Consulting